Villa Carcina tra 25 aprile, mostra di ricami, corsa e combattimenti Italia-Svizzera

0

Il Comune di Villa Carcina segnala una serie di iniziative per i prossimi giorni. Gli assessorati alla Cultura e Pubblica istruzione, in occasione del 71° anniversario della liberazione, danno spazio a celebrazioni e appuntamenti. Giovedì 21 aprile alle 21, in Villa Glisenti, si terrà “Ribelli per amore della libertà”, una serata musicale e lettura di poesie con con Jo Dallera e i Malghesetti. L’ingresso è libero. Sabato 23 aprile, per gli studenti, alle 11,15 nell’auditorium della scuola “T. Olivelli” si terrà un incontro con il sindaco, cui seguirà la testimonianza di un rappresentante dell’Anpi e il canto dell’inno nazionale musicato e cantato dai ragazzi.

Domenica 24 aprile, per tutti, alle 10,30 si terrà una messa nella chiesa di Villa, poi il corteo con la deposizione di corone alle vittime della Resistenza. La manifestazione sarà accompagnata da Banda Amica. In un’altra occasione l’assessorato alla Cultura propone “Punti e spunti”, un’inedita mostra di ricami e lavori fatti a mano in programma in Villa Glisenti. L’inaugurazione della mostra sarà venerdì 22 aprile alle 17. L’esposizione sarà poi aperta sabato 23, domenica 24 e lunedì 25 dalle 9 alle 22. L’ingresso è libero. Un altro appuntamento è proposto dalla Leonessa Sci, con il patrocinio del Comune, per la prima edizione della corsa in montagna “Trail Pizzo Cornacchia” in programma domenica 24 aprile.

La partenza della gara competitiva, lunga 18 km con oltre 1.500 metri di dislivello, è prevista per le 9 dall’oratorio di via Canossi a Villa. Alle 9,15 partirà anche quella non competitiva, adatta a tutti, più breve e con minore dislivello. Verrà poi offerta anche un’uscita dimostrativa di Nordic Walking aperta a tutti e con maestro. Poi domenica pomeriggio 24 aprile, nell’auditorium di via Roma, si terranno gli incontri internazionali Italia-Svizzera, proposti dall’associazione Full Contact Lumezzanese e Kickboxing Team Carcina.

Il programma della giornata prenderà il via alle 14 per vari incontri di combattimento di più specialità, dal kickboxing al K1 stile, dal Full Contcact (sarà anche presente il campione mondiale dilettanti del 2016 Giuseppe Chiaramonte) alla Thai Boxe. Infine, un’esibizione di cardio kickboxing. Intorno alle 17 si terrà la sfida Italia-Svizzera. L’evento è proposto con l’assessorato allo Sport del Comune e la polisportiva di Villa Carcina. L’ingresso è libero e gratuito. Infine, gli scout, con il patrocinio del Comune, propongono “Strada pulita”, una giornata di sensibilizzazione ambientale prevista per domenica 24 dalle 9 alle 12.