EdVSport24. Una nuova avventura

0

EdVSport24. Nel marasma senile della nostra decadente produzione giornalistica nazionale c’era proprio bisogno di altre pagine scritte? Iniziava così il numero zero della versione cartacea dell’Eco delle Valli nel luglio del 2009.

Da allora ne abbiamo fatta di strada. E siamo convinti che ne sia valsa la pena.

Facciamo un po’ della nostra storia, breve. Per non annoiarvi.

Dal primo numero cartaceo ad oggi sono passati sette anni. La versione cartacea l’abbiamo abbandonata nel 2013 e abbiamo mantenuto solo l’edizione online registrata presso il Tribunale di Brescia nel 2010, in maggio, e subito messa sul web con una piattaforma a blog, di cui non ricordo manco il nome.

Da lì è partita l’avventura editoriale fatta di studio e passione che ci ha portati fino ad oggi, con la “costa” – come si diceva al tempo dei vecchi giornali di carta –  del vecchio EcodelleValli che abbiamo chiamato EdVSport24.it.

Un giornale interamente dedicato allo sport che nasce con un taglio territoriale, ma che guarda ai grandi avvenimenti sportivi in Italia e nel mondo di cui anche noi parleremo, a modo nostro, senza cercare di scimmiottare nessun altro grande giornale.

Su EcodelleValli online abbiamo pubblicato, fino ad oggi, quasi ottantamila articoli, dei territori del nord ma anche di economia nazionale e abbiamo formato una decina di giovani appassionati e bravi giornalisti che ora fanno il mestiere in varie redazioni, e di questo andiamo davvero fieri.

Ci hanno letto in quasi due milioni e mezzo di persone, nel corso di questi anni e questi ci rende orgogliosi del nostro lavoro.

Ci sarebbe piaciuto che molti più inserzionisti ci avessero sostenuto, ma siamo riconoscenti a chi ci ha dato fiducia e consapevoli che il momento storico che stiamo attraversando on è dei più favorevoli agli investimenti pubblicitari. Per altro il panorama dell’advertising è affollato e confuso.

La stagione della carta non è ancora finita e quella del web tarda ad affermarsi definitivamente, ma conta esserci. Prima o poi la situazione si chiarirà e chi avrà avuto le palle per resistere emergerà. Speriamo di essere tra quelli.

Nel frattempo colgo l’occasione per anticipare ai nostri lettori che a breve cambieremo aspetto anche all’EcodelleValli.net che diventerà “EdV24.it” e avrà una nuova veste grafica, moderna e agile.

La nostra speranza è che ci seguirete con la stessa attenzione e fiducia che ci avete dimostrato in questi anni. Da parte nostra continueremo a studiare e a applicarci per migliorare la qualità del nostro lavoro