Salò, turista 62enne scivola in sentiero. Recuperata dal Soccorso alpino

0

Ieri pomeriggio i tecnici della V Delegazione Bresciana del corpo nazionale di soccorso alpino e speleologico e che fanno riferimento alla Valsabbia, sono stati impegnati in un intervento nell’alto Garda. Sono stati allertati dalla centrale operativa dopo la richiesta di soccorso di due coniugi. La coppia, formata da marito e moglie tedesca di 62 anni, in vacanza a Toscolano Maderno, stavano passeggiando nella zona di Renzano, lungo il sentiero che porta verso la Corna San Bartolomeo.

A un certo punto la donna è scivolata riportando la distorsione di una caviglia e non è più riuscita a rialzarsi. Quindi hanno hanno chiamato il 112. I tecnici del soccorso alpino hanno impiegato del tempo prima di capire con esattezza dove fossero bloccati i due turisti, poi sono riusciti a localizzarli. A quel punto sono giunte sul posto alcune squadre di soccorso con sei uomini che hanno raggiunto la zona sui fuoristrada e sono proseguiti a piedi. La turista ferita è stata immobilizzata e portata fino all’ambulanza con cui è stata condotta all’ospedale di Gavardo.