Brescia, eventi al museo Diocesano. Arte e musica della settimana dal 9 aprile

0

Gli appuntamenti della settimana al Museo Diocesano:

“L’avventura della Fede. La predicazione dei primi gesuiti in Giappone”.

Circa 180 oggetti esposti fra dipinti, incisioni, documenti e volumi antichi

Inaugurazione domenica 10 aprile ore 15.00

image004

Con la presenza del Console Generale del Giappone

Il Postulatore Generale dell’Ordine dei Gesuiti Marc Witwer

Il Postulatore padre Marc Lindejer

***

Pianisti dal Mondo

Michelle Candotti

Elena Nefedova

Sabato 9 Aprile 2016 ore 21.00

Salone Monumentale del Refettorio – Museo Diocesano

Via Gasparo da Salò 13, Brescia

Ingresso gratuito

Per info e prenotazione posti:

telefono: 392 3005991 email: info@talentmusicmasters.it

 

Mostre in corso:

Anselm Roehr

GIOBBE – il paradosso della misericordia

image003

13 febbraio – 29 marzo 2016

***

Museo Diocesano e Gruppo Brescia Mobilità

Insieme per unire cultura e mobilità  

Chi utilizza Vittoria Park potrà presentare il ticket d’ingresso o il proprio abbonamento al

parcheggio presso la biglietteria del Museo e avrà diritto al 50% di sconto sul biglietto d’ingresso

al Museo.

***

Tutte le mostre sono visitabili con il biglietto d’ingresso al museo

Per informazioni sulle mostre e le attività: www.diocesi.brescia.it/museodiocesano

Orari

Il Museo Diocesano è aperto tutti i giorni, escluso il mercoledì, dalle 10 alle 12 e dalle 15 alle 18

Biglietti

€ 6,00 intero

€ 3,00 ridotto (dai 6 ai 14 anni, sopra i 60 anni, docenti, studenti, gruppi da 10 a 25 persone, soci Touring Club, soci ICOM)

Gratuito: religiosi, bambini fino a 5 anni, giornalisti, operatori APT e IAT

Sono ammessi animali al guinzaglio

Visite guidate

All’interno del museo si possono ammirare, oltre alle opere d’arte appartenenti alla Diocesi, anche importanti tele provenienti dalla Pinacoteca Tosio Martinengo

E’ possibile prenotare visite guidate all’indirizzo mail didattica.museo@diocesi.brescia.it oppure al numero telefonico 030 40233

Costo: € 60,00 a gruppo (max 25 persone) + biglietto di ingresso