Brescia, “Pianeta musica”, quattro concerti etnici e popolari in “For Art” per i poveri dell’India

0

Le associazioni culturali “For Art” e “Cieli Vibranti” aprono una nuova rassegna di musica etnica e popolare. Si tratta di “Pianeta musica” il cui concerto inaugurale si terrà venerdì 8 aprile alle 20,45, nella sede di “For Art” in via Casazza 34 a Brescia. L’appuntamento di apertura sarà con “Librazioni”, presentazione dell’omonimo cd con musiche di Giuseppe Vaccaro, interpretate al pianoforte dall’autore con la soprano giapponese Aoi Yonamine. I brani eseguiti rappresentano un originale punto d’incontro tra il folklore mediterraneo e la tradizione giapponese, un incrocio tra musica da camera e repertorio popolare. L’ingresso è a offerta libera.

La serata, come l’intera stagione, è dedicata all’associazione “Shanti” che assiste persone in condizioni di estrema povertà in alcune aree dell’India. Il programma prosegue venerdì 15 aprile alle 20,45 con “Il giro del mondo in pizzicato” dell’orchestra di mandolini e chitarre “Il Plettro” di Gardone Valtrompia diretto da Alberto Bugatti. Ci saranno swing e folk, note esotiche e temi popolari. Poi venerdì 29 aprile alle 20,45 spezie sonore e leggende danzate con Patrizia Saterini voce e harmonium, Maurizio Murdocca alla tabla, Laura e Letizia Tomelleri per danza e canto tra musica dall’antica terra dei maharaja, incanti e seduzioni dell’estremo Oriente.

Infine, venerdì 13 maggio, alla stessa ora, “Pangea” con Angel Luis Galzerano a chitarra e voce, Enzo Santoro al flauto e tamburello e Maurizio Murdocca alla tabla. Ci saranno musica indiana, folklore mediterraneo e tango argentino. Le coordinate si mescolano, in un concerto che esplora il mondo intrecciando note e passioni.