OSPITALETTO – Manovre sospette al casello. In auto un chilo di coca. Arrestato 34enne

0

I carabinieri della Compagnia di Brescia, dopo aver intensificato i controlli per fermare lo spaccio di sostanze stupefacenti, la notte dello scorso venerdì hanno arrestato D. T., albanese di 34 anni e pregiudicato. L’uomo è stato controllato perché è stato notato mentre, con la sua auto, ha svolto alcune manovre sospette all’altezza dell’uscita del casello autostradale di Ospitaletto.

Dopo esser stato fermato e perquisito, è finito in manette perché nell’abitacolo, in particolare nel doppio fondo ricavato nel sedile dell’autista, sono stati trovati quattro panetti di cocaina per un peso di 1,2 chili. Il giovane, residente a Castelcovati e disoccupato, dopo essere stato identificato, è stato portato nel carcere di Canton Mombello di Brescia in attesa del processo.