MONTICHIARI – Montichiari, scontro frontale tra auto e camion. Uno gravissimo in ospedale

0

Stamattina, pochi minuti prima di mezzogiorno, è avvenuto un drammatico incidente stradale lungo via Brescia, la provinciale 236 di Montichiari, nella bassa bresciana, che collega Mantova a Brescia. L’impatto ha coinvolto un camion che stava transitando in direzione della città oltre provincia e un’auto una Ford Escort, che procedeva nel senso contrario. A un certo punto, per cause da accertare e forse per un sorpasso azzardato da parte del veicolo, i due mezzi si sono impattati frontalmente.

Il mezzo pesante, con alla guida un 57enne di origine straniera, si sarebbe vista all’improvviso la vettura davanti a sé e avrebbe tentato in ogni modo di evitare lo scontro. Ma è stato tutto inutile. Dopo l’incidente con la Ford, il camion è finito contro il guardrail su un lato della strada. La grave dinamica dell’incidente ha indotto gli altri automobilisti di passaggio a chiamare il 112. La strada è rimasta chiusa alcune ore e la circolazione bloccata per permettere l’arrivo di tutti i mezzi di soccorso e delle forze dell’ordine.

Nell’impatto sono rimasti feriti il conducente 45enne dell’auto e il figlio, entrambi rimasti incastrati tra le lamiere. L’autista del mezzo pesante, invece, è rimasto illeso. I vigili del fuoco accorsi sul luogo hanno liberato i due occupanti, di cui il figlio è parso subito in condizioni molto gravi. Presenti tre ambulanze di Brescia e Calvisano e l’automedica. L’uomo di 45 anni è stato trasportato alla Poliambulanza di Brescia, mentre per il figlio è stato chiesto l’intervento dell’elicottero che lo ha portato in volo fino agli Spedali Civili in codice rosso. La polizia locale ha condotto i rilievi e gestito la viabilità, indicando altre vie collegate agli automobilisti. Foto dal GiornalediBrescia.it