Commercio, chiusura giornaliera di cassa, chiarimenti dell’ufficio Cgia

0

Arrivano chiarimenti in merito a quando fare la “chiusura” giornaliera del registratore di cassa, in particolar modo per gli esercizi la cui attività si protrae oltre la mezzanotte (bar, ristoranti etc.)

I funzionari dell’Agenzia ritengono che, in analogia con quanto previsto per i soggetti che effettuano attività di intrattenimento ed in controtendenza a quanto affermato nelle precedenti CM 60/83 e RM 253/95, anche gli esercizi pubblici commerciali la cui attività si protrae oltre le ore 24 possono emettere lo scontrino di chiusura giornaliera (c.d. “scontrino di mezzanotte”) al termine dell’effettivo svolgimento dell’attività. I relativi corrispettivi andranno annotati con riferimento “alla data di inizio dell’evento”.

Fonte CGIA