BRESCIA – 100 anni di Guerra Bianca, il calendario di eventi che celebrano la storia

0

Nel centenario della Guerra Bianca, si ricordano le date più significative degli avvenimenti accaduti esattamente cento anni fa:

DSCN0419-1024x768Un Trasporto Eccezionale: Cento anni fa l’Ippopotamo partiva da Temù

A cura di Walter Belotti

Resoconto dell’incredibile trasporto del cannone da 149G da Temù fino al Passo Veneroccolo (m.3140) e poi a Cresta Croce (m. 3276)

Martedì 9 febbraio, ore 20.30  presso la Sala Polifunzionale del Museo della Guerra Bianca, Via Roma 40, Temù (Bs).

Il Museo, il Forte Montecchio Nord ed il Forte di Fuentes all’ HIT SHOW 

Grazie all’ospitalità della Fiera di Vicenza ( www.vicenzafiera.it ) il Museo della Guerra Bianca, il Forte Montecchio Nord ed il Forte di Fuentes saranno presenti a HIT-SHOW (www.hit-show.com), il principale evento fieristico italiano per il settore delle armi e munizioni sportive e civili, delle attrezzature e degli accessori dedicati al mondo outdoor, caccia, tiro sportivo e utilizzo personale.

Ci trovate nel Padigione 2 stand 272.

Potete venire a trovarci :

Sabato 13 febbraio:  dalle 9 alle 18

Domenica 14 febbraio: dalle 9 alle 18

Lunedì 15 febbraio: dalle 9 alle 18

Presso lo stand sarà presente il nostro personale e saranno disponibili le nostre pubblicazioni.

Nel corso di HIT-SHOW saranno distribuite le locandine di presentazione della 9a Manifestazione di Tiro Storico che si terrà il 28 e 29 maggio prossimi (a questo link www.museoguerrabianca.it/tirostorico  foto, resoconto e risultati dell’edizione 2015,)

Iniziative nel Centenario della Guerra Bianca – 8 marzo conferenza storica

Nel centenario della Guerra Bianca, si ricordano le date più significative degli avvenimenti accaduti esattamente cento anni fa:

Un nemico in più, la montagna: Cento anni fa la valanga di Malga Caldea:”

A cura di Walter Belotti

Un momento di riflessione per ricordare le 39 vittime della valanga dell’8 marzo 16: allora il fronte brulicava di soldati, ma anche di civili addetti ai lavori più pesanti di scavo, di traino delle artiglierie, di costruzione di opere difensive. Questi 39 erano per lo più ragazzi dai 14 ai 18 anni.

Martedì 8 marzo, ore 17.30  presso la Sala Polifunzionale del Museo della Guerra Bianca, Via Roma 40, Temù (Bs). Ore 18.30 Santa Messa nella Parrocchiale di Temù con la presenza del Coro di Vezza d’Oglio.