PISOGNE – 34enne pregiudicato beccato a vendere droga. Arrestato e allontanato da Brescia

0

Venerdì scorso a Pisogne, in Valcamonica, durante un’attività per il contrasto dello spaccio e consumo di sostanze stupefacenti, i carabinieri di Darfo Boario Terme e Breno hanno arrestato per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti un 34enne marocchino, in Italia senza fissa dimora e pregiudicato. L’uomo, controllato da tempo, è stato bloccato vicino a un locale di Pisogne mentre spacciava.

Durante la perquisizione, i militari gli hanno trovato addosso diverse dosi già confezionate e pronte per la vendita di cocaina da 5 grammi, 185 euro in contanti e un cellulare con appunti vari riconducibili alla sua attività criminale. L’arresto è stato convalidato dall’autorità giudiziaria e l’uomo sottoposto al divieto di dimora nel bresciano in attesa del processo.