SAN ZENO – Venditore porta a porta è insistente, il cliente gli punta il coltello. Denunciato

0

“Vuole cambiare compagnia energetica? Lo faccia, è conveniente”. E’ la proposta che un venditore porta a porta di 21 anni ha presentato a un 64enne in una casa di San Zeno Naviglio, a sud di Brescia. Il problema è che la richiesta sarebbe stata fatta in modo insistente e più volte, nonostante il diniego del padrone di casa e con il timore che avesse davanti un truffatore.

Il cliente ha continuato a rifiutare e all’ennesima richiesta si è presentato con un coltello da cucina minacciando il venditore. Di fronte a quella scena, il 21enne ha cercato di togliergli l'”arma” e ha avuto una lite dalla quale è uscito illeso. A quel punto ha chiamato i carabinieri che in pochi minuti si sono presentati all’abitazione del 64. Per lui è scattata una denuncia per minacce e lesioni.