CORTEFRANCA – Ruba una collana in “pista” e scappa con complice. Un arresto e una denuncia

0

Nella notte di sabato scorso, intorno alle 2,30, due giovani, di cui un minorenne, sono stati fermati a Cortefranca da parte dei carabinieri di Adro. Un giovane con meno di 18 anni, pregiudicato per reati contro il patrimonio, è stato arrestato mentre un 20enne, entrambi di Genova, è stato denunciato per ricettazione. Proprio il 20enne nella discoteca “Number One” sulla pista da ballo ha strappato dal collo una collanina in oro giallo da 600 euro a un 26enne di Bergamo per poi dileguarsi tra la folla.

La vittima, quando si è accorto del furto, ha inseguito il malvivente e dato l’allarme. I militari della compagnia di Chiari che stavano pattugliano la zona sono stati avvisati dalla vigilanza del locale e sono intervenuti perquisendo l’auto dei due. A bordo hanno trovato uno zainetto con la catenina appena rubata e poi restituita al proprietario e un altro gioiello in oro da circa 400 euro, probabilmente rubato e posto sotto sequestro.

Nel veicolo c’erano anche 4 grammi di marijuana che ha portato i due giovani ad essere segnalati alla prefettura come assuntori di sostanze stupefacenti. Il minorenne finito in manette è stato portato alla comunità protetta “Azimut” di Brescia in attesa della convalida del fermo.