ARCO (TN) – Colpito da infarto, accosta col camion. Bresciano muore al volante

0

Ieri pomeriggio intorno alle 15 un autotrasportatore bresciano è stato stroncato da un infarto mentre si trovava alla guida del suo camion. Gianpiero Miglio, 58 anni e dipendente della Global Service, stava percorrendo la strada Gardesana verso Trento. A un certo punto, quando è giunto in località Moletta ad Arco, in provincia di Trento, si è accorto di aver qualcosa che non andava.

Così ha accostato il mezzo pesante per non rischiare di provocare problemi alla circolazione e subito dopo è cascato senza vita sul volante. La notizia è riportata dal Giornale di Brescia che cita quanto scritto dal Corriere del Trentino. Sembra che siano stati gli altri automobilisti ad accorgersi dell’uomo incosciente e così hanno allertato subito i soccorsi. Sul posto sono giunte un’ambulanza e l’elicottero.

Ma nel momento in cui i sanitari hanno raggiunto il camionista, hanno rilevato che era già morto. Così è stato disposto il trasferimento della salma nella camera mortuaria del cimitero dove è stata ricomposta.