FRANCIACORTA – 400 chili di prodotti avariati in magazzino. Fermato ristoratore ambulante

0

Un ristoratore ambulante residente in Franciacorta è stato denunciato dalla Guardia di Finanza di Brescia dopo un blitz che ha consentito di trovare 400 chili di prodotti avariati, soprattutto carne, pesce e pane. Erano conservati in pessime condizioni igienico sanitarie, ritenuti pericolosi per la salute pubblica e stipati in un magazzino riconducibile all’uomo. Lo stabile è stato sequestrato dall’Asl intervenuta sul posto con le Fiamme Gialle.

L’uomo dispone di una partita Iva regolare e partecipa con il suo furgone a numerose fiere in provincia di Brescia e Bergamo. Per lui è scattata l’accusa di commercio e detenzione di sostanze alimentari nocive e in cattivo stato di conservazione.

Sono stati posti i sigilli al suo furgone di alimenti, ai cento macchinari usati per lavorarli e tutta la quantità di generi. Si è vista anche sospendere in modo temporaneo l’attività di preparazione e vendita di alimenti e non potrà usare gli impianti fino a quando non si sarà messo in regola. Le forze dell’ordine proseguono con le indagini.