BAGNOLO MELLA – Mazza e piccone per rubare al ritrovo dei pensionati. Due in manette

0

I carabinieri di Bagnolo Mella sono stati allertati dal titolare di una ditta vicina a via La Pira, nel paese della bassa bresciana. L’uomo aveva sentito dei rumori sospetti e i militari, giunti sul posto, hanno sorpreso in azione due persone mentre tagliavano il lucchetto al cancello con cui era chiuso un container.

I malviventi hanno agito con una mazza da muratore e un piccone e si erano impossessati di generi alimentari prelevandoli dalla cucina e dispensa dell’associazione “Pensionati Bagnolesi”. Durante l’intervento delle forze dell’ordine, uno dei due ladri è scappato nei campi circostanti, ma è stato poi raggiunto e bloccato dopo una corsa di circa 50 metri.

I catturati sono due italiani di 36 e 47 anni, entrambi artigiani edili residenti in provincia di Bergamo. Per loro è scattato l’arresto per furto aggravato. Nella mattina successiva il tribunale di Brescia ha convalidato il fermo dei due che hanno patteggiamento dieci mesi di reclusione e 200 euro di multa. Poi sono stati rimessi in libertà.