MONTICHIARI – 500 ragazzi al rave party abusivo. Vighizzolo sgomberata e giovani identificati

0

Lo scorso weekend, quello dell’Immacolata, i carabinieri di Desenzano sono stati impegnati nello sgombero di una zona campestre a Vighizzolo, frazione di Montichiari, nella bassa bresciana. La località tra sabato e domenica era stata invasa da circa 500 ragazzi provenienti da diverse regioni italiane per partecipare a un rave party. Ma non era stato autorizzato alcun raduno del genere e di fatto si trattava di una mobilitazione abusiva.

Le forze dell’ordine sono state allertate per eseguire i controlli e hanno identificato circa quaranta ragazzi. Tra loro c’erano anche gli organizzatori del ritrovo. Sono stati tutti allontanati dal posto e l’attenzione si è concentrata su quanto era rimasto nell’area.

L’esito è stato positivo, con diverse dosi di droga. I militari stanno ricostruendo le responsabilità dei ragazzi per capire quali sanzioni emettere. Alcuni sono stati beccati con modiche quantità di sostanze stupefacenti e per loro è giunta la segnalazione alle prefetture dei luoghi da dove arrivavano.