BRESCIA – Prostituta aggredita da cliente si getta dall’auto in corsa. Medicata in ospedale

0

La scorsa notte una 18enne prostituta rumena è stata aggredita da un cliente che l’aveva appena fatta salire sulla propria auto, una Golf grigia. L’episodio è avvenuto intorno all’una a Brescia quando l’uomo si sarebbe lamentato con la meretrice per i prezzi delle prestazioni considerati troppo alti.

Poi dalle parole è passato ai fatti colpendo la giovane al volto. A quel punto la donna ha aperto la portiera e si è buttata in strada dall’auto in corsa, sbattendo il volto contro l’asfalto. Ha raccontato alle forze dell’ordine di aver chiamato un taxi e di essersi fatta portare in via Milano per raggiungere alcuni connazionali ai quali chiedere soccorso.

Sul posto ha quindi raggiunto una pattuglia della Volante di polizia mostrando i segni sul viso e spiegando cosa le era successo. La 18enne è stata poi trasportata al pronto soccorso degli Spedali Civili di Brescia per farsi medicare. Gli agenti hanno avviato le indagini per risalire all’automobilista che ha aggredito la prostituta.