VILLA CARCINA – Incontri, mostra, scacchi e festa di Natale. Gli eventi della settimana

0

Il Comune di Villa Carcina, in Valtrompia, propone numerose iniziative per i prossimi giorni e nel corso della settimana. L’assessorato all’Ecologia e Ambiente, con Cauto, Ast, Aprica a capo del servizio di igiene urbana e Congas, gruppo di acquisto solidale di Concesio, organizza due serate informative sulla raccolta dei rifiuti e sulle fonti rinnovabili. Gli appuntamenti si terranno nella sala ex Cinema di via Manzoni alle 20,30, con ingresso libero.
Si parte stasera, martedì 1 dicembre, rivolto ai residenti nelle frazioni di Cailina, Carcina e Pregno parlando della situazione della raccolta porta a porta a Villa Carcina, delle percentuali della differenziata, variazioni degli orari dell’isola ecologica, prossime evoluzioni del sistema e della tariffa e si approfondirà la situazione della raccolta sul territorio anche per risolvere dubbi e problematiche.

Il secondo è previsto mercoledì 9 dicembre in cui Congas proporrà una serata di approfondimento e informazione sulle fonti rinnovabili, il tema della casa, sostenibilità legata al risparmio ed efficienza energetica. Poi l’associazione Interaction di Brescia, con l’assessorato ai Servizi sociali del Comune, propone per venerdì 4 dicembre alle 17,30, nella sala conferenze di Villa Glisenti, un incontro di approfondimento su “Integrazione e prevenzione”. Ci saranno Artan Bashlli per approfondire il tema dell’immigrazione e integrazione dello straniero, Paolo Libretti per l’esame citologico delle urine utile nella prevenzione del carcinoma vescicale, Kristo Papas sul tema delle pericarditi e della prevenzione delle malattie cardiovascolari. La serata sarà allietata dalla musica di Riccardo Baracco e Miriam Novellino. L’incontro è a ingresso libero. Per approfondimenti si può visitare il sito internet.

L’assessorato al Turismo propone, invece, per venerdì 4 dicembre, alle 20,45 nella sala ex Cinema di via Manzoni, una serata di “Multivisione” su “Tu chiamale se vuoi… Fotografie”. Sarà un’inedita serata di multivisione artistica, realizzata da Mario Costa, in cui verranno proiettate multivisioni con varie tematiche, dalla visione di un giardino particolare, a un viaggio in Perù, immagini della prima guerra mondiale e in un crescendo di emozioni con una sorpresa finale. Un’altra iniziativa, che partirà sabato 5 dicembre alle 16, in Villa Glisenti, è la mostra fotografica “La Grande guerra in immagini” promossa dall’assessorato alla Cultura e realizzata con l’associazione “Vivere la nostra storia” di Collio e con l’associazione Museo Virtuale Parco delle Rimembranze. Curatore dell’allestimento sarà lo storico locale Giampietro Corti.

La mostra sarà poi aperta fino al 6 gennaio il sabato dalle 15 alle 19 e domenica e i festivi (eccetto Natale e Capodanno) dalle 10 alle 12 e dalle 15 alle 19 con ingresso libero. Le scuole del paese potranno, invece, visitare l’esposizione fino al 31 gennaio chiamando l’ufficio Cultura allo 030.8984304. Si prosegue domenica 6 dicembre con la mostra scambio “C’era una volta” nell’area parcheggio di via Veneto. Sarà presente anche una bancarella di beneficenza delle mamme di Cogozzo dove verranno proposti scambi di giochi e donazioni per aiutare i bambini del reparto di oncologia pediatrica a Brescia. L’iniziativa è curata dall’assessorato alle Attività produttive del Comune. Poi la scuola di scacchi “Torre & Cavallo” di Sarezzo propone, con il patrocinio del Comune, un corso per imparare a giocare. Le lezioni, che avranno un costo complessivo di 10 euro, si terranno nel saloncino di via Lazio da mercoledì 13 gennaio dalle 17 alle 18,30 e dalle 20 alle 21,30. Per informazioni si può contattare lo 030.8984304.

Dal punto di vista informativo, dal 4 dicembre cambiano gli orari di apertura dell’isola ecologica di via Sardegna. Da gennaio a marzo e da ottobre a dicembre dal lunedì al sabato dalle 14 alle 18 e martedì, venerdì e sabato dalle 9 alle 13. Da aprile a settembre dal lunedì al sabato dalle 15 alle 19 e martedì, venerdì e sabato dalle 9 alle 13. Il servizio è a disposizione gratuita di tutti i cittadini residenti e sarà chiesto un documento di identità all’entrata. Poi l’Avis di Villa Carcina propone la prossima donazione per domenica 6 dicembre dalle 7,30 alle 10 al nuovo centro di raccolta nell’edificio del vecchio ospedale di Gardone Valtrompia.

Per informazioni si può contattare lo 030.8981947 e via mail. Infine, l’associazione “Amici di Boo!” per dicembre organizza alcune uscite con i ragazzi della cooperativa “Il Ponte”. Si inizierà giovedì 3 dicembre con una serata con cena a Brescia, poi mercoledì 9 con il karaoke e la festa di Natale alle 20,30 di giovedì 17 dicembre organizzata dai volontari di “Amici di Boo!” e “Alba” nell’ex Cinema di via Manzoni. La riunione dei volontari, aperta anche a tutti quelli che vogliano dare un aiuto ai ragazzi del “Ponte” è in programma giovedì 7 gennaio alle 20,30 alla sede della cooperativa “Il Ponte” in via Toscana 7 a Cailina. Per informazioni si può chiamare lo 030.8918985 e 333.6148110.