CARPENEDOLO – Va a Milano per un provino di atletica, 13enne scompare da casa

0

Da lunedì a Carpenedolo, nella bassa bresciana, non si hanno più notizie di Adam Younis, 13 anni, di origine ghanese e residente nel paese con i genitori e quattro fratelli più piccoli. Il giovane fa parte del team di atletica locale con buoni risultati, soprattutto nella velocità, nel lancio del peso e nel salto in lungo. Lunedì mattina, senza dire nulla a nessuno, ha raggiunto da solo Milano, all’Arena del parco Sempione.

Lì si trova la sede della prestigiosa Atletica Riccardi, nota in tutta Italia e si è presentato per un provino. Nel momento in cui gli organizzatori hanno visto che il ragazzo era solo, hanno avuto qualche sospetto e chiamato i genitori informandoli della presenza del giovane lontano dalla provincia e per l’autorizzazione a svolgere i test.

Ma Adam, forse per paura di essere punito dopo quella ragazzata, ha fatto perdere le proprie tracce e di lui non si hanno più notizie. La famiglia e la società di atletica di Carpenedolo hanno denunciato la scomparsa ai carabinieri che hanno avviato le indagini. La notizia è stata resa nota anche dalla Federazione Italiana di Atletica Leggera e tutti in paese restano in ansia.