BRESCIA – Falso allarme bomba alla metro di Buffalora. In zaino sospetto solo acqua e merendine

0

Stamattina dopo le 9 è stato segnalato, e poi subito rientrato nell’arco di un’ora, un allarme bomba alla stazione della metropolitana di Buffalora, quartiere a sud di Brescia. Qualcuno ha trovato uno zainetto abbandonato nei pressi della fermata e ha allertato gli operatori di sicurezza presenti sul posto. Così il convoglio sul quale stavano salendo i passeggeri è stato fatto evacuare insieme alla stazione.

La centrale che controlla la linea metropolitana ha subito allertato i carabinieri e disposto la chiusura del tratto dal capolinea Sant’Eufemia-Buffalora fino alla Poliambulanza, mentre il resto della linea è rimasto regolare.

Per permettere ai viaggiatori da Buffalora di raggiungere l’altra fermata accessibile è stato messo a disposizione un servizio di autobus sostitutivi. Sul posto intorno alle 10 sono intervenuti gli artificieri che hanno fatto scoppiare lo zainetto. All’interno c’erano solo una bottiglietta d’acqua e alcune merendine. Falso allarme, quindi.