LUMEZZANE – Stagione Odeon tra “Schegge di cinema” e un workshop teatrale per tutti

0

Va avanti la stagione del teatro Odeon di Lumezzane promossa dal Comune. Dopo gli spettacoli “Ma” di Antonio Latella e “Numero Primo. Studio per un nuovo Album” di Marco Paolini, sono attese Maria Paiato e Arianna Scommegna con “Due donne che ballano” giovedì 26 novembre. Dopo di loro arriverà Natalino Balasso, drammaturgo, regista e interprete di “La Cativìssima” in programma il 9 dicembre.

E’ imminente anche il ritorno delle “Schegge di cinema” curate da Enrico Danesi che, oltre alla consueta rassegna di grandi film da gennaio, propongono dal 3 dicembre una sezione specifica di tre appuntamenti dedicati alla disabilità con “La buena educaciòn”. Al via a breve anche il workshop “I giochi delle coppie” con Lucilla Giagnoni, attrice apprezzata con l’apertura la scorsa stagione del cartellone dell’Odeon con “Big Bang”, suo cavallo di battaglia che insieme con Vergine Madre e Apocalisse compone la Trilogia della Spiritualità.

All’Odeon l’attrice propone quest’anno un percorso laboratoriale in due giornate, sabato 28 novembre dalle 14 alle 19 e domenica 29 novembre dalle 10 alle 13 e dalle 14 alle 17. Amleto e Ofelia, Romeo e Giulietta, Otello e Desdemona, Antonio e Cleopatra, Macbeth e Lady Macbeth sono le coppie più famose dei drammi di Shakespeare. I partecipanti saranno condotti in un viaggio nei rapporti, d’amore e morte, di sfida e inganno, di competizione e complicità, che segnano le opere del grande Bardo.

Il laboratorio è aperto a tutti a partire dai 18 anni, con o senza una formazione teatrale. Ci sono ancora posti disponibili e la quota di partecipazione è di 60 euro. Per iscrizioni e informazioni si può andare alla biglietteria del teatro Odeon il martedì e il mercoledì dalle 18,30 alle 19,30, via mail e sul sito internet.