GARDONE – ConArmI, weekend a lezione di fucile Carcano 91 su storia e tecnologia

0

Il Consorzio Armaioli Italiani di Gardone Valtrompia ha aperto le iscrizioni per partecipare al corso di “Storia e tecnologia del fucile Carcano Mod. 91” che tratterà, oltre alla storia e allo sviluppo dell’arma, anche la sua evoluzione e trasformazione e i suoi accessori. Lo chiamano “il fucile degli italiani” ed è stato tra i protagonisti della prima guerra mondiale. Oltre alle lezioni in classe, il corso propone momenti nell’officina laboratorio del Conarmi dove si analizzeranno e “leggeranno” i 91 che i partecipanti vorranno portare.

La proposta, per soddisfare gli appassionati di armi ex ordinanza e di storia, è quella di un fine settimana interamente dedicato al Carcano Mod. 91. Il corso si svolgerà sabato 12 e domenica 13 dicembre con lezioni teoriche nell’aula corsi e pratiche nell’officina del Conarmi dove le armi saranno singolarmente analizzate. Gli argomenti sono la genesi dell’arma con origini e prototipi, l’adozione del fucile, caratteristiche tecniche, l’adozione di moschetto e carabina, modifiche fino al 1918.

Poi il primo dopoguerra tra modifiche e trasformazioni, la serie 38 e la seconda guerra mondiale con novità e ripensamenti, casi particolari; il munizionamento, baionette, tasche cinghie e buffetteria e “leggere”il 91. Le lezioni si terranno dalle 8,30 alle 12,30 e dalle 14 alle 18. Il costo è di 140 euro, ridotto a 110 per chi nel 2015 ha già seguito almeno due corsi di Conarmi.

Per informazioni si può inviare una mail o chiamare lo 030.831752 (dal lunedì al venerdì dalle 8 alle 16). Ogni partecipante al corso potrà portare con sé le proprie armi, se regolarmente presenti sulla propria denuncia e su di esse operare durante il corso, oppure usare quelle fornite dal consorzio.

MODULO DI ISCRIZIONE