DESENZANO – Villa del ‘900 in fiamme per la canna fumaria, ore per spegnerle. Danni ingenti

0

Ieri sera, pochi minuti dopo le 21, si è scatenato un vasto incendio sul tetto di una villa di recente ristrutturazione e risalente al Novecento in via Mantova a Desenzano. A dare l’allarme è stato un automobilista che aveva appena superato la rotonda che si trova subito dopo l’uscita al casello dell’autostrada A4 nell’omonima città.

L’abitazione, che in quel momento era vuota perché la famiglia era fuori, si trova proprio a pochi metri dalla strada principale. Sul posto sono arrivate sette squadre dei vigili del fuoco da Salò, Castiglione delle Stiviere e Brescia a supporto di Desenzano con varie autobotti e un’autoscala.

Le cause sono da accertare da parte dei carabinieri, ma sembra che le fiamme si siano accese dalla canna fumaria che potrebbe aver avuto un problema nel funzionamento. Le operazioni di spegnimento sono andate avanti fino all’alba di oggi e i danni sarebbero ingenti. Si parla di circa 200 metri quadrati di villa andati in fumo.