BRESCIA – Operazione “Fantasmi”, sei arresti per droga. Venti chili tra Brescia e Lucca

0

Stamattina all’alba sono scattati sei arresti che hanno impegnato i carabinieri di Viareggio e quelli di Brescia nell’ambito di un’operazione chiamata “Fantasmi”. La procura di Lucca che ha condotto le indagini ha scoperto un traffico da venti chilogrammi di droga e portato al fermo per detenzione e spaccio.

Il blitz di oggi ha coinvolto anche un’unità cinofila di Pisa che ha permesso di scoprire 12 chili di hashish e 8 chili di marijuana. Di queste, sono stati sequestrati 7,3 chili di hashish, 1,9 chili di marijuana e 4.200 euro in contanti ritenuti provento dell’attività illecita.

Tra gli arrestati che hanno ricevuto l’ordinanza di custodia cautelare emessa dal giudice delle indagini preliminari del tribunale di Lucca, due sono finiti in carcere e quattro ai domiciliari. Nel mirino anche una settima persona per la quale è stato disposto l’obbligo di firma e non potrà lasciare Lucca.