DESENZANO – 50enne trovato con taglierino e cacciaviti in stazione, denunciato dalla polizia

0

Un taglierino e vari cacciaviti di cui non voleva giustificare il possesso. E’ stato trovato “armato” di questi arnesi da scasso un 50enne napoletano vicino alla stazione ferroviaria di Desenzano del Garda. Lo hanno fermato di sera alcuni agenti del commissariato di polizia che stavano eseguendo vari controlli di routine sul territorio.

Per l’uomo, già conosciuto dalle forze dell’ordine per vari precedenti e di cui si sospettava per possibili furti di auto, è scattata la denuncia a piede libero. Le forze dell’ordine divise in varie pattuglie hanno controllato anche le strade del paese con vari appostamenti e verificato che tutto fosse regolare in vari bar, negozi e ristoranti.

Così al termine del servizio sono state identificate 102 persone, esaminati 61 veicoli, dato sette sanzioni ad altrettanti automobilisti per aver infranto alcune norme del codice della strada e controllato tre esercizi pubblici.