BRESCIA – Scopre spaccio vicino all’oratorio Santa Maria Silvia, fa arrestare gambese

0

Un cittadino originario del Gambia è stato arrestato dagli agenti di polizia del commissariato del Carmine nella zona dell’oratorio Santa Maria Silvia di Brescia dove si trova anche una scuola elementare. L’uomo è stato visto con un altro mentre si scambiavano pacchetti di droga. In questo contesto è stata fondamentale la segnalazione di una signora che stava passando nelle vicinanze.

Ha detto ai militari di aver visto le due persone alle prese con passaggi di mano per poi allontanarsi. Uno di loro sarebbe stato visto andare via e l’altro, il cittadino del Gambia, raggiungere una siepe per scavare una piccola buca, infilare qualcosa e poi fuggire senza destare sospetti. La polizia, allertata dalla signora, è giunta sul luogo e nel terreno indicato dalla testimone ha trovato una confezione con diciotto involucri di marijuana.

A quel punto, dopo essersi fatti dare alcune indicazioni sullo spacciatore, hanno controllato la zona. Lo straniero, nel momento in cui ha visto la polizia ha cambiato direzione per poi scappare, ma è stato inseguito e preso. Addosso aveva tre stecche di marijuana e per lui sono scattate le manette. Immagine di repertorio