GARDONE – Due addetti cadono dalla gabbia della gru. Uno di loro è grave

0

Nel pomeriggio, pochi minuti prima delle 15,30, due operai sono rimasti coinvolti in un grave infortunio sul lavoro a Gardone Valtrompia. L’episodio si è verificato all’altezza del civico 17 di via Calcarole, tra le montagne di Magno. Due operai di 36 e 53 anni, dipendenti di una ditta esterna, si trovavano in una gabbia sopraelevata tenuta con un braccio meccanico da una gru posta a terra.

Gli addetti, secondo la ricostruzione eseguita dai carabinieri di Gardone sulla base delle testimonianze raccolte tra chi era sul posto, erano impegnati in alcuni lavori di montaggio di un parapetto sul tetto di una struttura. Su quella copertura, successivamente, si sarebbero poi dovuti svolgere altri lavori per sistemarlo. A un certo punto, per cause da accertare, il braccio artificiale che sollevava la gabbia non avrebbe retto, facendo cadere i due a terra.

Sono stati subito allertati i soccorsi con l’arrivo sul posto dei vigili del fuoco, dell’automedica e di un’ambulanza della Croce Rossa di Gardone. Per uno dei due, ritenuto in condizioni più gravi, è stato disposto il trasferimento in elicottero in codice rosso verso l’ospedale locale. Anche l’altro addetto ha riportato alcune ferite e si trova nello stesso nosocomio.