MATERA – Stamina, bambino morto a 8 anni. Era stato trattato all’ospedale di Brescia

0

Daniele, 8 anni, era affetto dalla malattia di Niemann-Pick. Per quella patologia era stato sottoposto al “metodo Vannoni” agli Spedali Civili di Brescia. Poi la magistratura aveva disposto il blocco del trattamento. Il bambino è morto oggi a Matera dove viveva. Per alcuni anni il nonno Vito aveva scritto all’ex presidente della Repubblica Giorgio Napolitano per chiedere di continuare le cure con il metodo a base di cellule staminali.

Lo stesso nonno e la madre avevano ribadito che la malattia di tipo A non avrebbe permesso di arrivare ai due anni di età. “Anche in questi ultimi giorni – ha detto Vito – Daniele è stato il nostro punto di riferimento nella sofferenza”.

Un anno fa la madre di Daniele scrisse polemizzando contro il Governo e lo stesso Capo dello Stato per sottolineare, secondo lei, l’ingiusta sospensione delle cure per il figlio rispetto alle spese che lo Stato sostiene per accogliere gli immigrati.