MANERBIO – Tenta di rubare bicicletta alla stazione e aggredisce proprietari. In manette 19enne

0

Domenica sera a Manerbio, una giovane coppia che stava scendendo dal treno proveniente da Brescia ha sorpreso un ragazzo di origine ghanese di 19 anni a rubare la loro bicicletta. Il giovane, dopo aver visto di essere stato scoperto, prima ha aggredito verbalmente i due giovani e poi ha sferrato un pugno al giovane che ha riportato una prognosi di quindici giorni.

Quindi si è allontanato, ma una pattuglia dei carabinieri di Manerbio ha raggiunto in pochi minuti la stazione e sentito alcuni testimoni che avevano assistito all’episodio di violenza. Gli agenti hanno avviato le ricerche e trovato il cittadino africano vicino al cimitero locale.

Il 19enne, con numerosi precedenti essendo già stato denunciato varie volte anche da minorenne, è stato arrestato per tentata rapina. Ha passato la notte nella camera di sicurezza in caserma e ieri il tribunale di Brescia ha convalidato il fermo. Il giovane è stato poi rimesso in libertà in attesa del processo per la concessione dei termini a difesa.