BRESCIA – Tenta suicidio con la cintura di sicurezza al collo, 33enne salvato. Ma è grave

0

Stamattina intorno alle 11,30 si è verificato un tentativo di suicidio in via Malta, nella periferia di Brescia. Un cittadino di origine rumena di 33 anni era a bordo di un piccole furgone parcheggiato. A un certo punto si lega la cintura di sicurezza intorno al collo.

Passa solo un istante e apre la portiera gettandosi fuori dal veicolo a corpo morto. In quel momento qualcuno lo vede e allerta subito la polizia presente sul posto con una Volante di controllo.

Gli agenti riescono a salvarlo in tempo e ad allertare i mezzi di soccorso. Sul posto arriva l’automedica e un’ambulanza che hanno portato l’uomo alla Poliambulanza in codice rosso. Le sue condizioni sono gravi.