BRESCIA – Spaccio, vendita di profumi falsi e foglio di via non rispettato. Tre fermati

0

Nell’ambito dei controlli di polizia che ieri sera hanno portato alla chiusura di un bar in via San Faustino a Brescia, sono finite nel mirino anche via Milano e la zona della stazione ferroviaria. Gli agenti del Reparto Prevenzione Crimine con le forze dell’ordine sono stati impegnati dalle 13 alle 20.

Il bilancio parla di un 22enne del Gambia finito in manette per droga. E’ stato beccato vicino al parcheggio degli autobus Sia, in via Solferino, con 2 grammi di marijuana e altri 3 di hashish. E’ accusato di spaccio e resistenza a pubblico ufficiale. Identificato anche un cittadino rumeno di 49 anni che vendeva profumi di marca falsa.

Gli agenti lo hanno portato in questura. Nel mirino è finita anche un’altra rumena, di 20 anni, denunciata perché si trovava in città nonostante avesse ricevuto un foglio di via che le impediva la presenza.