BRESCIA – Controlli polizia, chiuso bar via San Faustino. Senza licenza e barista in “nero”

0

Ieri gli agenti della polizia locale, Questura e Guardia di Finanza di Brescia sono stati impegnati in alcuni controlli nel centro storico tra negozi e strade. Uno degli episodi più rilevanti coinvolge un bar di via San Faustino, nel pieno centro della città, che è stato chiuso.

Diversi clienti si erano già lamentati per i tipi di persone che lo frequentavano. Quando le forze dell’ordine sono entrate per un normale controllo hanno scoperto che la titolare non aveva la licenza per poter tenere l’attività commerciale e quindi non poter servire.

In più, il dipendente dietro il bancone non risultava assunto. Per il bar è stata disposta la chiusura. La polizia ha beccato anche uno spacciatore e un venditore di profumi. Peccato che fossero contraffatti.