BAGOLINO – Uccidono cervo a Levras, denunciati e multati quattro cacciatori

0

Gli agenti del Nucleo Ittico Venatorio della polizia provinciale di Brescia sono stati impegnati in una denuncia a carico di quattro cacciatori per aver ucciso un cervo maschio di 150 chili. L’episodio è avvenuto in località Levras a Bagolino, in Valsabbia, dove gli uomini con i cani segugisti hanno colpito l’esemplare tramortendolo.

L’animale è stato recuperato dalla polizia, sequestrato e portato a Vestone dove si trova una cella frigorifera del comprensorio locale.

Nel momento in cui arriverà il permesso del magistrato, il cervo potrebbe essere venduto ai ristoratori. Per i quattro è scattata la denuncia penale, il sequestro delle armi e una multa di 2 mila euro.