VILLA CARCINA – Freddo, ordinanza comunale per accendere gli impianti in anticipo

0

A causa delle condizioni meteorologiche e delle temperature sotto la media prevista del periodo, il sindaco di Villa Carcina Gianmaria Giraudini ha emesso un’ordinanza per l’accensione anticipata del riscaldamento. Per legge, gli impianti possono essere accesi per 14 ore al giorno dal 15 ottobre al 15 aprile, ma il primo cittadino ha ordinato di poterli avviare già da ieri, lunedì 5 ottobre.

In ogni caso le abitazioni possono accendere caldaie e termosifoni per un massimo di sette ore al giorno e a una temperatura fino a 20 gradi. Le limitazioni non riguardano ospedali e centri di assistenza e altre attività che richiedono calore.

ORDINANZA SUL RISCALDAMENTO