LUMEZZANE – Stagione Odeon, aperti nuovi abbonamenti. Dieci spettacoli in prosa

0

La stagione 2015-16 del teatro Odeon promossa dal Comune di Lumezzane si aprirà il 27 ottobre con il nuovo spettacolo di Antonio Latella, “Ma”, dedicato alla figura della madre nell’opera di Pasolini e interpretato da Candida Nieri, premio Ubu 2013 come migliore attrice. E’ il primo dei dieci titoli che compongono il pacchetto in abbonamento, seguito da “Studio per un nuovo Album-Numero primo” di Marco Paolini, “Due donne che ballano” con Maria Paiato e Arianna Scommegna, “La Cativìssima” di e con Natalino Balasso, “Peperoni difficili” di Rosario Lisma, “Hamlet Travestie” della Compagnia Punta Corsara, “Chi ha paura di Virginia Woolf” nella messinscena di Arturo Cirillo, “Laika” di Ascanio Celestini, “La Regina Dada” di e con Stefano Bollani.

Chiude la decina “Comedians”, dal Teatro della Cooperativa, versione al femminile dell’omonimo lavoro diretto nell’85 da Gabriele Salvatores. Il costo dell’abbonamento ai dieci spettacoli è di 145 euro intero e 127 ridotto. Fino al 6 ottobre si possono fare i nuovi abbonamenti alla biglietteria del teatro in via Marconi, anche stasera, venerdì 2 ottobre, dalle 18,30 alle 19,30, sabato 3 ottobre dalle 11 alle 13 e lunedì 5 e martedì 6 ottobre dalle 18,30 alle 19,30. A Brescia, alla libreria Punto Einaudi fino a martedì 6 ottobre in via Pace 16/a, aperta tutti i giorni dalle 9,30 alle 12 e dalle 15,30 alle 19, chiusa lunedì mattina e festivi.

Il cartellone comprende poi altri spettacoli fuori abbonamento: “4:48 Psychosis” di Sarah Kane con Elena Arvigo, “Still Life” di Ricci/Forte, la danza di Enzo Cosimi in “Fear Party”. Cinque titoli della programmazione complessiva confluiscono nella rassegna “Giardini di marzo”, uno sguardo sul mondo femminile e aperto a tutti gli aspetti della parità: “Ma” e “Comedians” (in abbonamento), “4:48 Psychosis”, “Fear Party” e “Still Life” (fuori abbonamento).

La stagione si completa con la rassegna “Schegge di cinema”, i pomeriggi per “Bimbi all’Odeon” (con 4 spettacoli e 2 laboratori), la serata lirica “Lumezzane ricorda Giacinto Prandelli” e il workshop teatrale di Lucilla Giagnoni “I giochi delle coppie”, cui vanno ad aggiungersi tre dei concerti della rassegna musicale intercomunale valtrumplina “Alta Fedeltà” e il calendario di tradizioni popolari “Vers e Ùs”. Le prevendite dei singoli spettacoli partiranno da martedì 20 ottobre per “Ma” e per gli altri appuntamenti della rassegna “Giardini di marzo”. Sono previste anche formule con riduzioni e vantaggi per gli abbonati. Per altre informazioni si può andare alla biglietteria del teatro nei giorni e orari di apertura, chiamando lo 030.820162 e sul sito internet.