BRESCIA – Trasporti, solo 13 mila auto a giugno in BreBeMi. “Pedaggio costa troppo”

0

Gli sconti del fine settimana sono arrivati solo in agosto e quindi in giugno non erano in vigore, ma potrebbero non bastare comunque per incentivare automobilisti e autotrasportatori a percorrere l’autostrada A35 BreBeMi che da Chiari, nella bassa bresciana, conduce in mezzora all’uscita della tangenziale esterna Est di Milano.

Secondo i dati riportati dalla versione bresciana del Corriere.it e basati su quelli dell’Aiscat, poco più di 13 mila mezzi al giorno hanno percorso l’autostrada a giugno per 24 milioni di chilometri. Nemmeno l’apertura del collegamento con la tangenziale meneghina ha portato grandi soddisfazioni, con un aumento del 20%, ma che pare insufficiente rispetto alle attese.

Nello stesso periodo, oltre 16 mila hanno viaggiato al giorno sull’A58, numeri non lontani dalla BreBeMi. Dalla Città Metropolitana di Milano annunciano una “riflessione” sulla crisi di passeggeri. Una crisi che non sarebbe dovuta alle difficoltà di percorsi per raggiungere altre autostrade, ma nei pedaggi ritenuti troppo alti.