BRESCIA – Tentato furto al “Max Mara”, ladro armato e con spray scappa senza bottino

0

La polizia di Brescia ha avviato le indagini sulla tentata rapina che si è verificata nel pomeriggio in un negozio di abbigliamento in via Gramsci a Brescia. Alcuni testimoni e le stesse commesse raccontano di un uomo entrato con il coltello e una bomboletta di spray urticante nel “Max Mara”.

Poi avrebbe minacciato le addette per farsi consegnare l’incasso e avrebbe spruzzato lo spray. Ma sembra che qualcosa non sia andata a favore del malvivente, così è scappato facendo perdere le sue tracce, mentre la cassa è rimasta intatta.

Le commesse che erano presenti nel negozio sono rimaste leggermente intossicate ed è stato disposto il trasferimento in ospedale. A quel punto l’attività commerciale è stata chiusa.