OSPITALETTO – Ruba oggetti in auto, residenti chiamano carabinieri che lo arrestano

0

Un cittadino italiano di 42 anni residente a Castegnato, nell’hinterland bresciano, è stato arrestato dai carabinieri di Ospitaletto dopo aver rubato alcuni oggetti da due auto che aveva forzato. Due episodi sono avvenuti stamattina pochi minuti prima delle 7 in via Einaudi quando l’uomo è stato visto da alcuni passanti a sfondare il finestrino di una Chevrolet e di una Chrysler.

Chi era in zona ha subito allertato i carabinieri e sono giunti sul posto quelli di Chiari che hanno fermato il 42enne già conosciuto dalle forze dell’ordine per vari precedenti. Durante la perquisizione gli hanno trovato addosso il bottino e un cacciavite da 21 centimetri che avrebbe usato per forzare le portiere. E’ stato poi condotto in caserma in attesa che lunedì l’autorità giudiziaria decida la pena.