GARGNANO. Vela, Spagna conduce il Mondiale Team Race 420

0

Vola la squadra della Spagna nel Mondiale Team race del doppio promozionale 420. La compagine che arriva tutta dalle Isole Baleari, composta da Clara Clabres Rival, Maria Bever, Albert Torres, Antoni Massanet Ramis, Marc Cladc Duran e Javi Gozales Rotger, ha preso il largo con 11 vittorie su 12 regate, i migliori ad interpretare la regata di squadra che imposta il suo risultato sui punti che si possono guadagnare piazzandosi non tanto al  vertice della classifica ma con altre barche della squadra tutte raggruppate.

Dopo la Spagna, ci sono  Inghilterra 1  e Portogallo con 7 successi. L’altro posto per le semifinali di sabato uscirà di fatto dal derby tra Italia uno e Italia due. Italia due (che per ora vanta 6 successi) è rappresentata dal Circolo 3V di Bracciano con Rocco Attili, Bianca Crugnola, Luca Camilli,  Sebastiano Stipa, Sofia Carluccio, Filippo Iacchia. Italia uno (5 affermazioni) è il team del lago di Garda con i giovani della Fraglia di Malcesine, Peschiera, il Centro Nautico di Bardolino, a completare il gruppo il Club di Savio-Ravenna.

Ne fanno parte Maria Coluzzi, Dimitri Peroni, Alexandra Stalder, Francesca Campri, Gianluca Mazzocchi, Silvia Speri. Tutte le  imbarcazioni della flotta 420 sono state messe a disposizione dagli organizzatori di Circolo Vela Gargnano,  Univela-Tremosine, dal cantiere Nautivela, le vele dalla Olimpic Sails. Il Mondiale a squadre fa seguito al largo di Gargnano al Campionato Mondiale del 4.20 disputato nel lontanissimo Giappone.

La manifestazione fa parte dei Grandi Eventi organizzati grazie al contributo di Regione Lombardia per Expo 2015. Per la vela ci sono già stati il Campionato Europeo del doppio giovanile Rs Feva e il Mondiale ed Europeo di tutte le flotte Hobie Cat. La gara gode del patrocinio del comune di Gargnano e del contributo di Regione Lombardia.

GUARDA IL VIDEO DELLE PRIME REGATE