GARDONE – “Settembre Inzinese”, un mese e mezzo di musica, arte e folclore per i 55 anni

0

E’ iniziata l’1 settembre con i primi appuntamenti religiosi e andrà avanti fino al 17 ottobre la 55a edizione del “Settembre Inzinese” a Gardone Valtrompia. La rassegna che prevede momenti di arte, cultura, folclore e sport è organizzata dall’associazione Madonna del Castello con la collaborazione della parrocchia guidata dall’arciprete don Gabriele Banderini.

Il gruppo del presidente Ladislao Mattiuzzo, che con la festa apre il ritorno all’attività dopo le vacanze estive, prevede diversi momenti religiosi fino al 21 settembre quando saranno ricordati i fondatori del Coro della Montagna “Inzino” a sessant’anni dalla nascita. La parte di intrattenimento della rassegna sarà piena di eventi che si tengono tra il campo sportivo, il teatro tenda, la Valle di Inzino e la chiesa parrocchiale. Si parte sabato 12 settembre con carrozzoni, bancarelle e pesca e una mostra di porcellane e ceramiche fino al 14.

Poi una mostra d’arte di Mario Rivetta, una serata con il Cai il 18, una gara podistica il 19 e domenica 20 settembre spazio a “El mercatì de Setember ad Inzì”, la 34a Festa dei Caicì e Charlie and the Cats in concerto. Altri appuntamenti più suggestivi sono “El giodé del spiet” il 24, una mostra fotografica sulla storia del coro della montagna “Inzino” dal 25 settembre all’11 ottobre, auto telecomandate e giornata del volontariato il 27. Si chiude a ottobre con un concerto di mandolini e chitarre il 3, la 22a rassegna dei Canti Corali il 10 e il concerto della banda di Gardone il 17. Tutte le informazioni si trovano sul sito internet del Comune.

“SETTEMBRE INZINESE”: IL PROGRAMMA