VALTROMPIA. Lavori sugli asfalti e code, Bonometti (Aib): “Scarsa programmazione”

1

E’ polemica in Valtrompia dopo l’inizio dei lavori di asfaltatura ieri sulle strade che hanno coinvolto la media valle, soprattutto nella zona di Sarezzo. Automobilisti e pendolari diretti al lavoro hanno impiegato anche mezz’ora per compiere pochi chilometri e si sono dovuti armare di pazienza.

In coda sono dovuti rimanere anche gli autobus e i camion e proprio su questi ultimi è intervenuto il presidente dell’Associazione Industriale Bresciana Marco Bonometti che ha alzato i toni dello scontro. “E’ impensabile che, in piena ripresa dell’attività dopo la pausa estiva e in un momento in cui l’economia sta ripartendo, non ci sia un’adeguata programmazione nella realizzazione delle opere pubbliche, svolgendo di giorno lavori che potrebbero benissimo esser completati di notte.

Anche nei nostri stabilimenti effettuiamo le manutenzioni, ma senza fermare la produzione – ha detto Bonometti – in Valtrompia lavorano nel solo manifatturiero 20 mila persone e altre 12 mila nel commercio e nei servizi”. Al centro della questione, quindi, torna l’autostrada della Valtrompia che gli industriali chiedono ad alta voce “per evitare il ripetersi di episodi come quello di oggi (ieri, ndr) che ha comportato un aggravio di costi e, quindi, un’inutile dissipazione di risorse”.

1 Commento

  1. Sarebbe anche bello poter scrivere che la foto è stata presa dalla pagina Facebook “Questa è la Val Trompia” che ne ha dato notizia!
    Grazie

Comments are closed.