SAREZZO – Furti al santuario di Sant’Emiliano, Comune installa telecamere

0

L’’amministrazione comunale di Sarezzo e i volontari del GAM hanno condannato i numerosi episodi di furto che si sono verificati negli ultimi mesi, di cui il quinto e ultimo pochi giorni fa, al santuario di Sant’’Emiliano.

“Non siamo più disposti a tollerare queste violazioni che sono odiose per i danni che vengono arrecati alla struttura, ma soprattutto per l’’oltraggio al luogo sacro, tanto caro a tutti i saretini e che avviliscono i numerosi volontari impegnati nella gestione” si legge in una nota del Comune.

Per questo motivo è stato installato un sistema di videosorveglianza dotato di telecamere interne che hanno ripreso in azione due malviventi. Le immagini sono già state consegnate ai carabinieri di Villa Carcina per far partire le indagini sul caso.”

Il presidente Luciano Pintossi e il direttivo del GAM stanno anche valutando e predisponendo altri sistemi di contrasto, non escludendo anche una presenza di volontari per dormire sul posto.