COLLIO – Miniera Sant’Aloisio per curare malattie respiratorie. Studio dei ricercatori

0

La vecchia miniera di Sant’Aloisio a Collio, in alta Valtrompia, potrebbe ospitare un centro per curare malattie respiratorie e asma. Secondo quanto riporta Bresciaoggi che ne dà notizia, alcuni ricercatori della Fondazione Mach di San Michele all’Adige stanno studiando l’aria presente all’interno nell’ambito di un progetto finanziato da Cassa Padana che ha rilevato il sito tre anni fa.

Esperienze simili sono state aperte in Valle Aurina, in Polonia e Romania, mentre Collio potrebbe essere l’unico centro in provincia di Brescia. Tecnicamente si tratta di speleoterapia per condurre chi è affetto da patologie respiratorie in grotte e miniere dismesse dove viene rilasciata una sostanza gassosa dedicata.

Su questo i ricercatori stanno studiando la soluzione chimica ideale e per farlo hanno anche allestito un centro di analisi che controlla spesso la presenza di pollini e altri materiali nell’aria e una verifica mensile. Analisi simili vengono fatte nello stesso momento fuori dalla miniera per verificare la differenza.