CHIARI – Perde il lavoro e tenta suicidio sui binari. Salvato da carabinieri

0

Domenica sera un uomo di 49 anni ha tentato il suicidio sdraiandosi sui binari vicino alla stazione ferroviaria di Chiari, nella bassa bresciana. Un passante, però, lo ha visto e ha subito allertato i carabinieri. Le forze dell’ordine hanno raggiunto il posto e riuscito a salvare l’uomo dall’essere investito.

A breve, infatti, sarebbe passato il treno in direzione di Milano. Il 49enne è stato poi condotto all’ospedale di Chiari per valutare le sue condizioni. Ai carabinieri avrebbe detto che voleva farla finita dopo aver perso il posto di lavoro.