VILLA CARCINA – Festa del benessere, San Michele, palio delle contrade e laboratori per bambini

0

Vanno avanti anche questa settimana e nei prossimi giorni le iniziative proposte dal Comune a Villa Carcina, in Valtrompia. Le associazioni “Con sè” e “Le Vie del Benessere”, con gli assessorati ai Servizi sociali e alla Cultura, propongono da venerdì 11 a domenica 13 settembre in Villa Glisenti la “7a festa del Ben-essere”, tre giornate in cui sperimentare i trattamenti, le nuove tecniche e le millenarie sapienze della medicina complementare e l’alimentazione biologica. Il programma prevede venerdì 11 alle 20,30 un breve recital e una conferenza, sabato 12 nel pomeriggio e domenica 13 per tutto il giorno, oltre a numerosi incontri di approfondimento, verranno anche proposti trattamenti individuali, tra pratiche di aromaterapia, biotransenergetica, coaching umanistico e consulenze sul comportamento alimentare.

Sarà possibile ricevere informazioni di naturopatia per adulti e bambini, consulenze di yoga e di disegno onirico. Si potranno poi sperimentare numerose tecniche di massaggio, dal bioenergetico al cranio-sacrale biodinamico, da quello della mano al multidimensionale. Poi discipline come neurosemantica, numerologia, osteopatia, reiki, riflessologia facciale, plantare e shiatsu. Il programma dell’’iniziativa si trova sul sito internet. Dal 12 settembre al 4 ottobre, per la festa di San Michele, nella frazione di Cailina tornano le “”Micheliadi”” con un ricco programma di iniziative. Sabato 12 alle 19 si inizierà con la sfilata delle contrade per le vie, a seguire l’apertura del Palio e la spaghettata in oratorio.

Domenica 13 alle 15 i giochi per i bambini e la sera, alle 20, il gioco dell’’oca. Lunedì 14 e martedì 15 alle 20 si terrà il torneo di pallavolo, mercoledì 16 e giovedì 17 sarà la volta invece del torneo di bocce. Venerdì 18 alle 20,30 l’animazione con la cooperativa “Il Ponte”, sabato 19 alle 19,30 si terrà la cena di San Michele per tutta la comunità. Domenica 20 alle 14,30 la sfilata dei carri per le vie del paese e alle 20,30 una serata danzante animata da “”Lo Sceriffo””. Lunedì 21, alle 20, torneo di calcio balilla misto, martedì 22 alle 20,30 il “Cruciverbone” in oratorio. Mercoledì 23 alle 20,30 un momento formativo in oratorio, giovedì 24 alle 19,30 l’inizio della gara di cucina e dalle 21,30 la presentazione del piatto. Venerdì 25 alle 20,30 il tradizionale concerto di San Michele, sabato 26 alle 20,30 la staffetta femminile con le carriole. Domenica 27, ricorrenza di San Michele, una messa alle 10,30. Nel pomeriggio giochi gonfiabili e pesca di beneficenza in oratorio.

Lunedì 28 alle 20,45 l’estrazione della lotteria, martedì 29 alle 20,30 un torneo di briscola misto in oratorio. Mercoledì 30 alle 20,30 un torneo di Scala 40 in oratorio e giovedì 1 ottobre, alle 20,30 un momento formativo in oratorio. Venerdì 2 alle 20,30 “Dilettanti allo sbaraglio”” in oratorio, sabato 3 alle 15 i giochi per i bambini in oratorio, alle 20,30 il calcio femminile libero. Domenica 4 ottobre il finale alle 8,30 con una marcia di regolarità, alle 11 una messa, alle 15 tombolata in oratorio, gara di torte, premiazioni delle contrade e proclamazione della contrada vincitrice. Durante la festa sarà attivo lo stand gastronomico. Prosegue poi fino a domenica alla parrocchia dei Santi Emiliano e Tirso di Villa la 27a edizione del Palio delle Contrade. Stasera, lunedì 7 settembre, alle 20,30 uno spettacolo con la compagnia “I burattini di Daniele Cortesi… Gioppino nell’’antro dell’’orco” e alle 21,30 la tombola. Martedì 8 settembre alle 20,30 il Palio Guinness record”, poi mercoledì 9 settembre alle 20,30 i tornei di birilicio, ping-pong a giro, briscola, scala 40, playstation e cicera.

Alle 21 uno spettacolo musicale in oratorio. Giovedì 10 settembre alle 20,30 un incontro e testimonianza dei genitori di Giulia Gabrieli, giovane ragazza della provincia di Bergamo morta a 14 anni per un tumore, che ha reso i suoi ultimi due anni un inno alla vita. Venerdì 11 settembre alle 20 la 13a Cariolata, alle 21 uno spettacolo musicale in oratorio con la tribute band di Zucchero” “O.I.&B. (Oro, Incenso & Birra)””. Sabato 12 settembre alle 15 giochi per bambini e in serata alle 21 lo spettacolo “”Palio’s got talent””. Domenica 13 settembre alle 10,30 una messa e nel pomeriggio alle 14,30 la caccia al tesoro, alle 15 i giochi per bambini e alle 16,30 una tombolata. In serata alle 20,30 ci sarà il ballo liscio con “l’Orchestra Walter Villa”, alle 21 il gioco finale, alle 21,30 l’estrazione della sottoscrizione a premi ed elezione della contrada vincitrice. Durante la manifestazione saranno attivi lo stand gastronomico e i gonfiabili per bambini. Proseguono gli appuntamenti proposti dall’assessorato alla Cultura in cui si affrontano i temi Expo dell’’alimentazione e della sostenibilità.

Tutte le attività sono gratuite. Per iscrizioni ci si può rivolgere all’ufficio Cultura del Comune allo 030.8984304. Il prossimo è con la serata “Riconoscere i funghi – funghi commestibili e velenosi a confronto”” in programma martedì 8 settembre alle 20,30 in Villa Glisenti in cui il Circolo Micologico “Carini” di Brescia accompagnerà nella conoscenza di base. Si proseguirà con due serate su “Uso delle erbe selvatiche – Piante spontanee commestibili”” con Livio Pagliari. La prima verterà su “Le piante selvatiche”” e si terrà martedì 15 settembre alle 20,30 all’’ex Cinema di via Manzoni. Verranno approfonditi i temi dell’’uso delle piante selvatiche da parte dell’’uomo, cos’’è l’’Alimurgia, quando e quali parti raccogliere delle piante, gli ambienti di raccolta, le principali piante selvatiche comuni e presenti sul territorio. Il secondo appuntamento “Le piante spontanee”” è per martedì 22 settembre alle 20,30 all’’ex Cinema di via Manzoni.

Si parlerà delle normative relative alla raccolta di piante spontanee nonché delle piante aromatiche, frutti, fiori, germogli e radici e il loro utilizzo in cucina o per preparare infusi, decotti, confetture e liquori a uso familiare. Infine, verranno proposte tre serate sul tema dell’alimentazione con la dietista Benedetta Lo Monaco e si terranno sempre di martedì alle 20,30 in Villa Glisenti. Si partirà martedì 29 settembre con il tema “”Alimentazione e bambini”: partiamo dall’’allattamento e svezzamento fino ad arrivare alla creazione di un buon clima a tavola con ricette sfiziose, ma salutari”. Altro appuntamento martedì 6 ottobre con “”Guida alla spesa consapevole”: La scelta, le etichette e gli aspetti psicologici. Come si può instaurare uno stile di vita alimentare corretto e modificare la propria salute semplicemente dal consueto rito della spesa?”.

L’ultima serata sarà martedì 13 ottobre con “”Intolleranze e allergie alimentari”, Come affrontarle?”. Durante l’’intervento si parlerà delle più comuni allergie e intolleranze alimentari, dei sintomi e delle diete consigliate. Infine, nell’ambito degli appuntamenti estivi proposti nel parco e in Villa Glisenti, gli assessorati alla Cultura e ai Servizi sociali lanciano numerose proposte per i più piccoli. La partecipazione a tutti gli eventi è libera e gratuita. Sarà giovedì 10 settembre dalle 16,30 alle 18,30 nel parco il laboratorio con “Bocche e Becchi”” e con i contenitori di tetrapak per creare bocche e becchi di animali, mentre con i contenitori di latte e succhi si realizzerà un mondo di animali per farli poi parlare. Per informazioni si può contattare l’asilo nido “”Il Pulcino”” allo 030.8982946.