BASSA BS – Incidenti stradali a Verolavecchia e Bagnolo Mella, feriti non gravi

0

La bassa bresciana è stata teatro di due incidenti stradali che si sono verificati a distanza di poche ore l’uno dall’altro. Il primo è avvenuto in via Vittorio Veneto, all’altezza della farmacia vicino al centro di Verolavecchia, intorno a mezzogiorno, quando una ciclista di 66 anni è impattata contro uno scooter condotto da una 16enne, entrambi residenti nella località.

I rilievi sono stati eseguiti dalla polizia locale di Verolavecchia con i carabinieri di Verolanuova. La più anziana è finita a terra sbattendo il volto sull’asfalto e riportando un trauma facciale e varie contusioni. E’ sempre rimasta cosciente ed è stata condotta con l’elicottero del 112 agli Spedali Civili di Brescia per le cure del caso. La ragazza ha subito alcune ferite a un braccio e un ginocchio e per lei è stato disposto il trasferimento in ambulanza all’ospedale di Manerbio per accertamenti.

Nel pomeriggio intorno alle 17, invece, è avvenuto uno scontro tra un’auto e un camion in via Ghedi a Bagnolo Mella. A bordo della vettura che nello scontro si è ribaltata in un campo c’era un 29enne residente a Ghedi e sul mezzo pesante un 42enne del posto. A condurre i rilievi sono giunti gli agenti della polizia locale di Bagnolo Mella. Il più giovane è rimasto illeso, mentre il 42enne è stato trasportato in codice giallo all’ospedale di Manerbio dove le sue condizioni non sono gravi.