VIRLE – Polvere grigia sulle auto, Italcementi: “Guasto a un impianto”. E il sindaco la convoca

0

Lunedì 24 agosto diversi cittadini residenti a Virle, vicino a Rezzato, nella bassa bresciana, hanno trovato le proprie auto e davanzali di casa coperte da una polvere grigia. Così hanno portato i loro veicoli a lavare, ma a contatto con l’acqua lo strato è diventato solido creando un alone su parabrezza e carrozzerie. I residenti hanno allertato l’ufficio Ecologia del Comune per capire cosa fosse successo.

Da lì è partita la comunicazione all’Arpa con alcuni campioni da controllare e la richiesta alle aziende del territorio se avessero avuto problemi. La stessa agenzia regionale per la protezione dell’ambiente ha girato una lettera al municipio ricevuta da Italcementi dove l’azienda afferma di aver avuto un problema a una nuova linea di cottura dal 25 agosto.

In pratica, si parla della rottura di alcune maniche del filtro cui si sta facendo manutenzione. I tecnici dell’Arpa hanno svolto un sopralluogo e nei prossimi giorni si conosceranno i risultati. Oggi, invece, il sindaco Davide Giacomini ha convocato i rappresentanti di Italcementi per avere i dettagli su cosa sia successo “per la salute dei cittadini”. L’azienda si è giustificata dicendo di “aver agito in trasparenza, comunicando la notizia dell’anomalia all’Arpa”.