DARFO BOARIO – Musica da suonare e vedere, il 3 ottobre la finale dei talenti al San Filippo

0

Cantata, suonata, interpretata, ma anche ascoltata e fotografata. Un mondo fatto di musica, spesso nascosto dai grandi riflettori, ma aperto alla creatività è in fermento per riconoscere il talento. L’associazione culturale “Sorgente Idea” torna con due concorsi dedicati agli appassionati di musica. Dal rock alla classica, dal jazz al rap. Dal backstage di un concerto alla playlist che suona nelle cuffie. Non ci sono limiti alla creatività dei concorrenti che hanno ancora pochi giorni, fino al 20 settembre, per proporre melodie, testi, canzoni e fotografie per cogliere l’occasione di mostrare e mettere a frutto il proprio talento.

Un’occasione unica perché i nomi dei giudici scelti per valutare le proposte in gara sono importanti. A partire da Franz Di Cioccio, batteria e voce della Premiata Forneria Marconi, un mito della musica italiana, che, come presidente, guiderà la giuria del concorso “Le parole che cantano 2015”, aperto a compositori, produttori, interpreti e cantanti. Ad affiancarlo Omar Pedrini, storico chitarrista dei Timoria a fianco di Francesco Renga e ora affermato solista, Oscar del Barba, l’eclettico pianista che spazia dal pop al jazz, e Diego Minoia, pianista e compositore, autore di oltre 300 pubblicazioni musicali.

Per chi invece la musica la vive con gli occhi, il concorso “Vedere la Musica” lascia ampio spazio al talento fotografico dei concorrenti giudicati dal regista e video-maker Davide Bassanesi, il fotografo Gio Lodovico Baglioni, specializzato in panorami, virtual tour e immagini “Gigapixel”, nonché autore di oltre 40 pubblicazioni, Gian Luigi Braggio, artista noto per la ricerca di umanità e crescita spirituale, e Fabio Cattabiani, fotografo professionista direttore della fotografia e film-maker, presieduti da Fabio Nosotti, fotografo e giornalista di musica e moda, co-fondatore delle storiche “Il mucchio selvaggio” e “Buscadero”, collaboratore di importanti realtà come Rockerilla, Videomusic, Vogue Italia, autore di oltre 2 mila copertine di dischi, che dal 1987 espone le sue opere in mostre itineranti.

Nomi pronti a conoscere talenti italiani di ogni età e regione e ad esibirsi con loro sabato 3 ottobre al teatro San Filippo di Darfo, per la finalissima dei due concorsi patrocinati dalla Regione Lombardia. Tutte le informazioni sui bandi dei concorsi sono disponibili sul sito internet dell’associazione.