SAREZZO – Sconti sulla Tari (rifiuti), domande in municipio per famiglie in difficoltà

0

Nell’ambito del protocollo d’intesa sottoscritto tra il Comune di Sarezzo e i sindacati dei pensionati Spi Cgil, Fnp Cisl e Uilp Uil per tutelare le fasce più deboli della popolazione, è prevista un’agevolazione nel pagamento della Tari, la tassa sui rifiuti. La domanda si può presentare dal 14 settembre al 2 ottobre all’ufficio Servizi sociali.

Per aderire bisogna essere legati a una famiglia con un Isee non oltre 10.486 euro, essere in regola con i precedenti pagamenti e non essere morosi verso il Comune. L’agevolazione per la Tari verrà assegnata sulla base dell’Isee, applicando il metodo dell’interpolazione o progressione lineare, che permette di individuare la percentuale di costo che deve sostenere l’utente, superando la logica delle fasce e dell’indifferenziazione.

La percentuale viene determinata definendo una minima e una massima di contribuzione, oltre all’Isee minimo e massimo previsto per l’agevolazione. Alla domanda dovrà essere allegata la certificazione valida. Le domande saranno aperte martedì, giovedì e venerdì dalle 10 alle 12,45 in via Zanardelli 5. Per informazioni si può contattare lo 030.8936262-263-264.