ROVATO – 33enne marocchino ruba vestiti e poi aggredisce i carabinieri. Arrestato

0

Un marocchino di 33 anni si è reso protagonista in negativo nel pomeriggio a Rovato, in Franciacorta. L’uomo intorno alle 17 ha raggiunto il supermercato “999 Mercatone” di via Lazio. Ha comprato 200 euro di vestiti togliendo le placche per evitare problemi ai sistemi di sicurezza e poi ha cercato di scappare.

Il nordafricano era sotto l’effetto della droga e dell’alcol e ha preso a calci e pugni l’addetto alla sorveglianza del negozio che poi è stato aiutato dal responsabile. Ma è stato complicato bloccare l’uomo, vista anche la sua vasta corporatura. Che insieme agli effetti delle sostanze lo avevano reso alterato.

Poi sono stati allertati i carabinieri che hanno raggiunto l’attività e sono stati insultati e poi aggrediti dallo stesso 33enne. L’uomo, con alle spalle alcuni precedenti per reati contro il patrimonio e sostanze stupefacenti, è stato poi condotto al reparto Psichiatria dell’ospedale di Iseo.

Anche qui ha aggredito un altro carabiniere prima di essere sottoposto a un trattamento di sedativi. Si trova in stato di arresto, aspettando la convalida da parte del giudice del tribunale di Brescia.